Cento sindaci fanno appello al governatore, Greco: "Presidente, faccia un bagno di umiltà"

Gestione inefficace della situazione emergenziale in Molise: cento sindaci fanno appello al governatore Toma affinché prenda provvedimenti volti al miglioramento. 

A questo proposito si è espresso il consigliere regionale, del Movimento 5 Stelle, Andrea Greco. Di seguito le sue parole:

"100 sindaci bocciano la gestione dell’emergenza di Toma. In questo momento, credetemi, farei volentieri a meno di criticare il governatore. Ma ne va della vita dei molisani e non posso esimermi dalle mie responsabilità di rappresentante dei cittadini. Toma ha sbagliato tutto finora, per incapacità di ascoltare, per un atteggiamento da padre-padrone che mal si concilia con l’interesse collettivo. A dirlo, questa volta, non è solo il suo oppositore Andrea Greco, non solo il MoVimento 5 Stelle, ma quasi 100 sindaci di diverso colore politico. Presidente, faccia un bagno di umiltà, prima che sia davvero troppo tardi!"