Il CSV Molise celebra la Giornata internazionale del volontariato

Tutto pronto per la Giornata internazionale del volontariato in programma sabato 5 dicembre 2020 e dedicata quest’anno all’impegno e ai bisogni degli operatori del non profit impegnati nel fronteggiare la pandemia da coronavirus.
Il simbolo scelto per l’edizione 2020, la 35esima, è un cuore blu, che verrà postato sui social, attaccato sulle pareti e anche disegnato o cucito sulle mascherine.
Lo slogan delle varie manifestazioni che si svolgeranno prevalentemente online è ‘Together We Can Through Volunteering, cioè ‘insieme possiamo con i volontari’ e il CSV Molise per celebrare questa importante occasione ha scelto di dare ancora una volta voce a loro. In due brevi video-racconto operatori di ogni età, che svolgono attività in favore di chi soffre e di chi sta scontando le conseguenze del Covid-19 (dal contagio al distanziamento fisico, dalle problematiche economiche all’allontanamento dai propri cari), spiegheranno cos’ha insegnato loro questa emergenza epocale e lanceranno un messaggio di speranza per il futuro.
«Nei mesi scorsi – scrive l’Unv, il programma delle Nazioni Unite istituito in seguito alla risoluzione del 1985 -, mentre il Covid19 imperversava nel mondo, i volontari sono stati in prima linea nelle risposte mediche, comunitarie e sociali. Un ruolo chiave, evidenziato anche dall’Organizzazione mondiale della sanità, che tuttavia non è stato abbastanza riconosciuto, specialmente a proposito del benessere e dell’accesso alle cure per gli stessi volontari».
Il 5 dicembre i video verranno diffusi sui profili social, sul canale Youtube del CSV Molise e saranno inviati alla stampa come simbolo della grande abnegazione che i volontari molisani stanno dimostrando verso un’unica causa: l’altruismo.