Coronavirus, da oggi al 19 dicembre bastano sms o chiamata al 45590 per sostenere “LEIDAA per emergenza covid-19”

Gli animali delle famiglie colpite dalla pandemia di Covid-19 e i volontari che li salvano o che li aiutano – decine di migliaia i casi trattati dall’inizio dell’emergenza – sono i protagonisti dello spot a sostegno dell’iniziativa solidale “LEIDAA per emergenza Covid-19”, lanciata dall’on. Michela Vittoria Brambilla, presidente della Lega Italiana per la Difesa degli Animali e dell’Ambiente. Da oggi al 19 dicembre, infatti, sarà possibile donare all’associazione 2 euro inviando un sms al numero 45590 o 5-10 euro, a seconda della compagnia telefonica, chiamando da telefono fisso. La campagna è stata presentata oggi alle 15, nel corso del webinar  “Gli amici ritrovati: i nostri animali al tempo del Covid” ancora visibile su webinarleidaa.it, con l’on. Brambilla, ospiti del mondo dello spettacolo (Donatella Rettore, Andrea Roncato, Katia Ricciarelli, Red Ronnie, Carmen Russo, Simona Tagli e Valerio Scanu) e testimonianze dei volontari.

Fin dalla scorsa primavera l’on. Brambilla ha messo se stessa e l’associazione a disposizione dei cittadini e in particolare “di tutti coloro che convivono con un animale d’affezione e oggi si trovano in quarantena, in isolamento domiciliare o ricoverati”, invitando a chiamare la sede centrale al numero 02.94351244, oppure a consultare il sito www.leidaa.info. Da allora gli operatori di LEIDAA coordinano centinaia di volontari per far fronte alle esigenze delle famiglie colpite dal Covid: “passeggiate” per i cani di persone malate o in quarantena, cani e gatti (e pet di tutte le specie) presi in carico perché i proprietari non potevano occuparsene o non sono sopravvissuti, trasferimenti e adozioni, pasti e interventi sanitari donati agli animali di persone in difficoltà (non solo per motivi legati alla pandemia). 

«Con la seconda ondata – ha spiegato l’on. Brambilla durante il webinar di oggi - abbiamo ripreso a pieno ritmo. Dal 28 ottobre a ieri le chiamate al numero LEIDAA per richieste di aiuto e informazioni sono state più di 5.200 e 610 gli animali presi in carico dalla nostra associazione: alcuni temporaneamente, fino al ritorno dei loro proprietari. Altri, purtroppo, indefinitamente, finché non troviamo loro una nuova casa. Nel complesso meno della metà delle chiamate, circa il 45 per cento, viene dalla Lombardia, una delle Regioni più colpite, circa il 15 per cento dal Piemonte e il 15 per cento dal Lazio, il resto dalle altre Regioni, in particolare dal Sud.»

Chi volesse sostenere l’attività dell’associazione, può donare con un semplicissimo sms o con una telefonata al 45590.

Lo spot si può scaricare all’indirizzo https://drive.google.com/file/d/1tt6ZDOBrtiqCQT0-HODuKyu5tqzOnkRj/view?usp=sharing e vedere su Youtube https://www.youtube.com/watch?v=Lgx18260StE.