The wolf is back: attesa per il big match tra il Campobasso e il Notaresco

di Marco Bruni
Dopo una lunga attesa la nuova proprietà a stelle e strisce, insieme a tutto il popolo rossoblù, scalpita per rivendere all’opera la squadra di mister Cudini.
Domenica prossima, 13 dicembre, in un Romagnoli a porte chiuse, il Campobasso dovrà affrontare l’avversario più ostico, il Notaresco. Tuttavia, la società, durante l'ultima puntata di "casa lupo", ha annunciato di voler trasmettere l'evento in live streaming sui canali social ufficiali del club rossoblù per consentire ai tifosi di ogni parte di Italia e del mondo di poter assistere alla gara.
La compagine abruzzese, dopo la lunga cavalcata compiuta in testa alla classifica per gran parte dello scorso campionato, ritorna a guardare tutti dall’alto in compagnia della Recanatese.
I rossoblù, tuttavia, hanno una gara in più da recuperare rispetto alle rivali con la concreta possibilità di riprendersi lo scettro del girone nel giro di poco tempo.

Dopo il clamoroso annuncio dell’ingresso di investitori americani in società l’entusiasmo è a mille. La tifoseria è in fervore e spera di poter riassaporare al più presto il gusto di una partita live al Romagnoli.
La squadra di mister Cudini sembra aver ripreso fiato dopo una brusca interruzione degli allenamenti per causa di forza maggiore.
La situazione è decisamente rientrata nei canoni attesi e la sfida al Notaresco - per riprendere la testa della classifica - è ormai lanciata.

Non resta che aspettare ancora qualche giorno per dare il via a quella che si spera possa essere una cavalcata vincente verso il professionismo.