Solidarietà: Domani all'agrimercato di campagna amica a Campobasso

“Spesa sospesa del contadino”, questo il nome dell’iniziativa benefica che si terrà sabato 12 dicembre all’Agrimercato di Campagna Amica, in piazza Cuoco a Campobasso, come in tutti gli altri mercati di Campagna Amica presenti in tutta Italia. A partire dall’orario di apertura, alle ore 8.30, e fino alla chiusura tutti i consumatori che si recheranno al mercato per fare la spesa potranno acquistare prodotti alimentari e decidere che vengano dati in beneficenza.L’idea mutua l’usanza campana del “caffè sospeso”, quando al bar si lascia pagato un caffè per il cliente che verrà dopo e che non può permetterselo. In questo caso, però, si tratta di frutta, verdura, farina, formaggi, salumi o altri generi alimentari Made in Italy, di qualità e a km zero, che andranno a sostenere i tanti bisognosi che, specie in questo periodo segnato dalla crisi generata dal Covid, si trovano in condizioni di necessità.Inoltre, per tutto il periodo natalizio fino alla Befana, Coldiretti e Fondazione Campagna Amica lanciano l’iniziativa della “spesa sospesa” a favore della Caritas Italiana. Così, anche all’Agrimercato di Piazza Cuoco i consumatori potranno fare una donazione libera, servendosi degli appositi salvadanai, presenti su ogni singolo banco del mercato, e la somma raccolta sarà utilizzata per fare la spesa a chi non può permettersela. I generi alimentari saranno consegnati alla Caritas Italiana che provvederà alla distribuzione alle famiglie in difficoltà.