Gravina 'garantista' «Attesa esito del giudizio, comandante della Polizia Locale proseguirà l’incarico»

Dopo la notizia del rinvio a giudizio del nuovo comandante della Polizia Locale di Campobasso, Luigi Greco, presso il tribunale di Castrovillari, l’Amministrazione comunale di Campobasso ha dato corso alle relative attività di verifica.
“Preso atto di una serie di riscontri effettuati in questi giorni – ha dichiarato in proposito il sindaco Gravina – e verificato che nulla osta alla prosecuzione dell’incarico affidato al comandante Luigi Greco, l’Amministrazione comunale ritiene che allo stato attuale il rapporto di lavoro con il comandante possa continuare in attesa dell’esito del giudizio.
Confidiamo e crediamo – ha aggiunto Gravina - che il comandante Greco possa dimostrare la completa estraneità ai fatti nelle sedi opportune, in modo tale da poter proseguire al meglio nell’importante incarico presso la Polizia Locale del Comune di Campobasso.”