Il Bojanese Giovanni Grano campione Italiano di Maratona


Santa Lucia, fa un miracolo e  tocca le gambe di Giovanni Grano, atleta della Nuova Atletica Isernia. Il trentenne Bojanese vince il campionato Italiano di maratona con il sorprendente tempo di 2h14min31sec. Allenato da Luciano Di Pardo vive in Svizzera dove è assistente ricercatore di informatica all’Università di Zurigo. I Campionati italiani assoluti di maratona, di Reggio Emilia, si aprono con il botto. Un’aria fredda, circa 2 gradi la temperatura, attende gli atleti alla partenza.
Da subito un terzetto di africani, fuori competizione, fanno l’andatura in testa al gruppo. A un’ora e 41 min. di corsa, la svolta. Il Bojanese accelera e si porta in testa staccando di circa un minuto e mezzo i competitor Di Bona e Gambino che risulteranno secondo e terzo all’arrivo. Una vittoria che fa volare le quotazioni del Bojanese aprendo ad egli, definitivamente, le porte della Nazionale.