Legge sulle pro loco: se ne discute in quarta commissione

Presieduta dal suo Presidente, Gianluca Cefaratti, si è riunita nel pomeriggio di oggi la IV Commissione permanente – sevizi sociali. La Commissione, a seguito della fase istruttoria svolta nei precedenti incontri, ha condiviso un testo della proposta di legge regionale n. 21, di iniziativa dei Consiglieri Angelo Primiani, Patrizia Manzo, Vittorio Nola, Fabio De Chirico, Valerio Fontana e Andrea Greco, concernente ”Disciplina delle Associazioni Pro Loco”, che è stato inviato per il parere di rito al CAL. L’organismo delle autonomie locali dopo l’espressione della propria posizione in merito la rinvierà alla Commissione che potrà così esprimere il proprio parere finale sulla pdl, per portarla quindi all’attenzione del Consiglio regionale per la votazione definitiva. I Commissari hanno quindi ascoltato la relazione del Consigliere relatore, Filomena Calenda, per la proposta di legge n. 61, di iniziativa del Consigliere Quintino Pallante, concernente, “Tutela dei cittadini, in particolare dei minori, dalle conseguenze del consumo di bevande alcoliche”. Mentre il Presidente Cefaratti ha svolto le relazioni per la pdl n. 115, di iniziativa del Consigliere Aida Romagnuolo concernente, “Contributo a sostegno delle famiglie disagiate per favorire l’attività sportiva”, e n. 118, di iniziativa del Consigliere Andrea Greco, concernente “Contrasto alle dipendenze mediante incentivi per l’attività sportiva. Istituzione del “bonus sport”. Per ciascuna delle tre iniziative legislative, l’iter valutativo continuerà nelle prossime sedute della Commissione.