Le telecamere di Moliseweb racconteranno l’evento

San Giovanni Rotondo “ Natale in Grotta “, il Molise consolida il gemellaggio

 

Le telecamere di Moliseweb racconteranno l’evento

La quarta edizione del Natale in Grotta assumerà un significato particolare. Le norme vigenti legate alla pandemia di Covid-19 non consentono il classico svolgimento dell’iniziativa che ha visto, negli anni passati, centinaia di persone, tra figuranti, artisti e semplici visitatori, raggiungere la suggestiva cornice di Valle della Monaca per vivere un appuntamento entrato stabilmente nel calendario degli eventi garganici in preparazione al Santo Natale.

Non ci sarà dunque il concorso di pubblico per accompagnare , in processione , la statua del Bambino Gesù appartenuta a Padre Pio, ma per volontà dell’avv. Giuseppe Placentino, ideatore dell’evento, si garantirà la continuità con le precedenti edizioni, creando un’occasione di riflessione riservata ai rappresentanti delle istituzioni e degli enti coinvolti in prima linea nel fronteggiare l’attuale emergenza sanitaria.

Sabato 19 dicembre, alle ore 15.00, in forma strettamente privata, la statua del Bambinello verrà posta nella mangiatoia della grotta del Picone, con la benedizione di fr. Pasquale Cianci, responsabile della pastorale giovanile vocazionale della provincia religiosa cappuccina di Sant’Angelo e Padre Pio, e di don Leo Abbascià, parroco di Sant’Onofrio anacoreta in San Giovanni Rotondo. Ci sarà anche un momento speciale nel ricordo di Pino Tulipani, garante regionale per la Puglia persone disabili, amico del Molise, recentemente scomparso.

Saranno, inoltre, presenti il consigliere regionale dott. Ruggiero Mennea, già presidente del comitato permanente della Protezione Civile pugliese, del Sindaco di San Giovanni Rotondo, prof. Michele Crisetti, con il consigliere comunale Antonio Pio Cappucci, e di un operatore sanitario del Pronto Soccorso di Casa Sollievo della Sofferenza.

Questo momento, che sarà successivamente diffuso dai servizi televisivi di Padre Pio Tv Telenorba, Moliseweb , e da altre emittenti, sarà allietato dalle note del cantautore Lino Rufo, e guidato dal direttore artistico Maurizio Varriano, che, insieme al maestro d’arte Michele Miglionico, sono parte attiva nell’organizzazione.

Dal 20 al 27 dicembre sarà possibile, previa prenotazione telefonica e salvo successive disposizioni da parte delle autorità competenti, concordare visite individuali o in gruppi ristretti, in osservanza dei Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri in materia di contenimento del Coronavirus.

Per informazioni e prenotazioni si può far riferimento al numero 339/1631246. Sarà cura dell’Ufficio stampa del “ Natale in Grotta “ comunicare ai mezzi di informazione eventuali variazioni in merito al calendario e alle modalità di svolgimento della manifestazione.