Italia zona rossa, il Molise si unisce alla richiesta del Veneto

Servono misure da zona rossa per tutte le feste di Natale, almeno fino alla Befana. E' quanto avrebbe chiesto, secondo quanto si apprende dall'Ansa nazionale,  il presidente del Veneto Luca Zaia nel corso della riunione tra Governo e Regioni; una posizione condivisa dal ministro degli Affari Regionali Francesco Boccia e da quello della Salute Roberto Speranza e dai rappresentanti di Lazio, Friuli Venezia Giulia, Molise e Marche. "Nel periodo delle festività servono restrizioni massime, se non le fa il governo le facciamo noi - ha detto Zaia - Se non chiudiamo tutto adesso ci ritroveremo a gennaio a ripartire con un plateau troppo alto".

Le regole del nuovo Dpcm potrebbero cambiare quelle già decise in quello scorso. Sembra che a maturare questa decisione sia il quadro non troppo mutato della curva dei contagi e il numero troppo alto di morti.