Solidarietà: non si ferma, l'impegno della Caritas di Campobasso

Natale di solidarietà. In prima linea, come sempre, la Caritas di Campobasso, che ha accolto le donazioni e sta provvedendo alla consegna ai più bisognosi della città. «Auguro a tutti, ma proprio tutti, che possa continuare questa bella solidarietà che ci sta coinvolgendo. - dichiara Don Franco, direttore della Caritas e parroco della Parrocchia di "San Paolo" di Via Tiberio (Campobasso) - In queste ultime settimane, sia le istituzioni, i Vigili del Fuoco, la Finanza e tutte le forze dell'ordine, sia tante ditte private del territorio ci sono state molto vicine. Un grazie a tutti loro ma anche alle persone, semplici fedeli che si sono recati nella nostra parrocchia, in altre parrocchie o alla Caritas, portando una bottiglia di olio o un chilo di pasta.»
Resta chiusa la mensa della Casa degli Angeli anche durante le festività, per non creare assembramenti, ma questo non impedirà domani alle famiglie più bisognose di Campobasso di ricevere il pranzo di Natale: oltre 100 i volontari già alle prese con le consegne. 
«Per domani, il Rotary ha organizzato il classico pasto natalizio, lasagne, arrosto, ecc., come anche per l'ultimo dell'anno le lenticchie con lo zampone. Speriamo che questo Natale sia la luce, come dirà il Vangelo di questa notte: che questa luce possa illuminare cuore e mente di tutti.» - conclude Don Franco.