Molise: molti commercianti si arrendono, 77 attività chiudono bottega

Nel secondo trimestre del 2020, in Molise, altri 49 commercianti hanno chiuso bottega; nel primo trimestre dell'anno erano state 77 le attività commerciali che avevano gettato la spugna. Non è solo colpa del Covid se, in regione, il numero complessivo delle imprese cala progressivamente ogni anno e il 2020 potrebbe essere l'anno in cui si scende in Molise sotto le 30 mila imprese. «E' anche colpa del Covid 19 - afferma la Camera di Commercio - condiziona la mortalità del sistema economico molisano, soprattutto nella voglia di fare impresa.»
Soffre in particolare il settore del commercio al dettaglio. Oggi sono circa 6700 i commercianti in Molise ma ogni anno calano del 2% in maniera inesorabile, come sta s쳭endo, ormai da anni, in quasi tutto il Sud. Calano le partite iva, calano le imprese, i liberi professionisti, gli artigiani, i commercianti, i bottegai e scende vertiginosamente il loro reddito: in 10 anni i titolari di partita iva molisani hanno perso circa il 20 % del loro reddito