Benzina, dal 1° gennaio 2021 costerà di meno in Molise



Una buona notizia per le "tasche" dei molisani. Con la Legge regionale di assestamento 2020, la Regione Molise ha abrogato l'Imposta regionale sulla benzina per autotrazione, la cosiddetta Irba,  introdotta dalla Legge regionale del 31/12/2004 n. 38.
Sulla base di tale abrogazione, dal prossimo primo  gennaio 2021, l'Irba non sarà più dovuta dai contribuenti all'atto del rifornimento di benzina presso un qualsiasi distributore di carburante situato in Molise. 
Ciò comporterà un minor aggravio tributario sugli utenti, pari ad euro 0,026 per ogni litro di benzina erogato dai distributori di carburante distribuiti sul territorio regionale. 
Di conseguenza, i titolari dei distributori dovranno procedere all'adeguamento del nuovo prezzo.