Giornalista zittita alla conferenza stampa di Conte, Occhionero(Iv): il premier e il presidente dell'odg chiedano scusa

"Solidarietà alla giornalista Claudia Fusani, zittita niente meno che dal presidente dell’Ordine dei Giornalisti durante la conferenza stampa di fine anno perché pretendeva risposte dal presidente del Consiglio, e non solo vuote parole di propaganda. Davvero un episodio brutto e preoccupante, che non ha precedenti. Viene da chiedersi: se non fosse stata una giornalista donna ma un uomo, sarebbe stato zittito allo stesso modo, addirittura con la richiesta di allontanamento dal microfono?" 

Lo dichiara su facebook la deputata Giuseppina Occhionero la quale auspica : "Sarebbero doverose le scuse a Fusani sia dall’Ordine dei giornalisti sia dal presidente Conte, che non ha detto neanche una parola di solidarietà. Impedire ai giornalisti di fare domande e avere risposte è l’esatto opposto di quello cui dovrebbero servire le conferenze stampa".