Medici Veterinari della provincia di Isernia, ecco il nuovo consiglio dell'ordine

Nelle giornate di 27-28 e 29 dicembre si sono tenute le elezioni on line per il rinnovo del Consiglio e del Collegio dei Revisori dei Conti  dell'Ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Isernia.
La lista "Rinnovamento" ha ottenuto la maggioranza dei voti con consensi che sono andati ben al di là delle aspettative. Il Leader, ed è proprio il caso di dirlo, il Dott. Claudio Garzìa è stato un grande trascinatore ed i componenti della sua lista lo hanno sostenuto ed appoggiato in questa avventura.
La Medicina Veterinaria è chiamata a vivere innumerevoli sfide che proprio in questo periodo storico che stiamo vivendo assumono caratteri importanti.
Gli obiettivi che ha il gruppo capeggiato dal Presidente Garzìa,  sono quelli di una veterinaria rinnovata, attiva e protagonista. Ai Medici Veterinari aspetta un grande lavoro e gli anni che abbiamo tutti davanti saranno decisivi per un rilancio della presenza della professione veterinaria all'interno della società ed in particolare nella provincia di Isernia.
I neo eletti componenti del Consiglio direttivo dell'Ordine di Isernia sono una rappresentativa di tutte le componenti del mondo della professione medica veterinaria: liberi professionisti e dipendenti Asl.
Il consiglio direttivo è così composto:
Presidente Claudio Garzìa
Vicepresidente Dott..ssa Laura Cerimele
Segretario Dott.ssa Sara Gianciotta
Tesoriere Dott. Gabriele Scarduzio
Consigliere Dott.Marino Amicone
Consigliere Dott.Antonio Liberatore
Consigliere Dott. Gianluca Visco
Collegio dei Revisori dei Conti
Dott. Michele Madonna
Dott. Luciano Ricchiuti
Dott.ssa Lusi Crovella.
E' bello osservare come anche nell'ambito della Medicina Veterinaria "Istituzionale" sia rispettata l'alternanza di genere. Nella contemporaneità la medicina veterinaria adotta l'approcci One Health. Che significa promuovere il benessere animale, garantire  la sicurezza alimentare dei prodotti di origine animale, prevenire  e controllare le zoonosi, occuparsi della tutela delle specie animali e dell'ambiente, e operare per la tutela della salute di uomo e animali.