#Inizialmente "Prendi un sorriso" di Mahatma Gandhi

Quando la vita ti riserva gioie e dolori, prendi di essa la parte migliore, non farla mai morire.

Questo è il succo di una splendida poesia dettata dalla vita di un grande politico, filosofo, Mohāndās Karamchand Gāndhī, comunemente noto con l'appellativo onorifico di Mahatma .

Nel soffermarsi sull’importanza di vivere in simbiosi con la parte più bella di ognuno di noi, con la leggerezza di un essere che denota sensazioni, passioni, speranza, coraggio, dono. Per tutti e per tutto, prima di ogni dovere, che vinca l’amore. L’amore per le piccole cose, per la vita che riserva differenze, pianti, mancanza di sorriso ma, che, alla fine viene sopraffatta senza ritorno da una cosa che mai smetterà di essere protagonista : il sorriso !

Sorridere è lo specchio della sincera partecipazione ad un Modo di Vivere che prima o poi, se fatto con l’amore nel cuore, porterà ad essere vincenti, felici e, finalmente Padroni del Mondo.

Sorridiamo e in esso e con esso, ci sorrida il cielo, la terra, l’uomo…….

 

Prendi un sorriso
(Mahatma Gandhi)
Prendi un sorriso,
Regalalo a chi non l’ha mai avuto.
Prendi un raggio di sole,
Fallo volare là dove regna la notte.
Scopri una sorgente,
fai bagnare chi vive nel fango.
Prendi una lacrima,
Posala sul volto di chi non ha pianto.
Prendi il coraggio,
Mettilo nell’animo di chi non sa lottare.
Scopri la vita,
Raccontala a chi non sa capirla.
Prendi la speranza
E vivi nella sua luce.
Prendi la bontà
E donala a chi non sa donare.
Scopri l’amore
e fallo conoscere al mondo.