Piove sul bus: autista ATM guida con ombrello aperto

Ieri, 11 gennaio, sull'autobus ATM Roccamandolfi-Campobasso pioveva dal tetto del bus e l'autista guidava con un ombrello aperto, come mostrano le foto scattate da una passeggera. «Situazione drammatica.» - denunciano i sindacati, aggravata dalle condizioni di scarsa igiene dei sedili,in un periodo in cui molto meno potrebbe esporci a rischio contagio. 
«I bus ATM sono i più vecchi d'Italia. - dichiara Franco Rolandi, segretario FIT CGL Abruzzo-Molise - L'ATM ha acquistato una trentina di mezzi dismessi dalla Trentino Trasporti perché non idonei a soddisfare gli attuali requisiti ambientali. Ogni mezzo - prosegue Rolandi - è costato 1500 euro. Sono in circolazione; questo è stato già oggetto di segnalazione alla Regione.» «Se vengono dismessi da un'altra regione e li acquistiamo e mettiamo in circolazione qui in Molise, ci può stare che piova dai tetti.» - rincara la dose Antonio Vitagliano, segretario della FIT CISL Molise.

Fonte video TGR Molise