Istituzione della Molise film Commission: la pdl arriva in quarta commissione

Presieduta dal suo Presidente Gianluca Cefaratti si è riunita nel pomeriggio la IV Commissione consiliare – Servizi sociali - che nell’ambito dell’esame della pdl n. 51 di iniziativa dei Consiglieri Greco, Primiani, De Chirico, Nola, Manzo e Fontana, concernente, “Interventi in favore del comparto audiovisivo, delle arti visive e del cinema. Istituzione della Molise film Commission”, ha audito il Comitato Tecnico Scientifico per le attività culturali, previsto dalla legge regionale 5 del 2000. Il Presidente Cefaratti ha quindi provveduto a norma di Regolamento per il funzionamento dell’Assemblea, ha provveduto a designare i relatori per le seguenti pdl: o Filomena Calenda per la proposta di legge regionale n. 144, di iniziativa dei Consiglieri Manzo, Nola e Primiani, concernente: “Disciplina del Terzo Settore”; o Patrizia Manzo per la proposta di legge regionale n. 146, di iniziativa del Consigliere Cefaratti, concernente: “Istituzione del Reddito di libertà per le donne vittime di violenza”. Mentre per il “Piano di riparto anno 2020 per la concessione dei contributi alle Associazioni Turistiche Pro-Loco”, sarà lo stesso Presidente Cefaratti a svolgere il ruolo di relatore. Per quanto concerne, infine, la proposta di legge regionale n. 90 di, iniziativa del Consigliere Pallante, concernente “Nuove norme in materia di disturbi specifici dell’apprendimento in ambito scolastico e lavorativo”, Gianluca Cefaratti ha reso alla Commissione la relazione illustrativa. Per ciascun provvedimento oggi esaminato, vi sarà un prosieguo istruttorio nelle prossime sedute