Manzo (M5S) su registro tumori: “Inviati ad Airtum dati per accreditamento registro tumori molisano"

«Apprendo con enorme gioia – ha dichiarato Patrizia Manzo, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle – le comunicazioni del responsabile scientifico del Registro Tumori, il dott. Carrozza.

Dopo anni di volontariato, - prosegue - di attenzione e determinazione da parte dei medici, delle associazioni, dei cittadini, dopo 8 anni di dibattiti e confronti costruttivi in Aula, siamo giunti ad inviare i dati ad Airtum per l’accreditamento del registro tumori molisano.

Sin dall’inizio del mio ingresso in Consiglio regionale non ho mai smesso di farmi portavoce dell’importanza di lavorare a questo progetto. L’ho sempre tenuto a cuore, insieme a chi ha fatto di tutto per mettere in piedi il sistema. Non a caso l’ultima richiesta in tal senso l’ho posta di recente all’attenzione del Tavolo Covid, presso la presidenza del Consiglio regionale.

A quanti dicevano che doveva ancora essere istituito, dichiarazioni avventate perché strumentali e viziate da opportunismo politico (eh già, c’è anche chi ‘maneggia’ questi argomenti per proprio tornaconto), ho sempre spiegato che i dati raccolti dovevano essere caratterizzati da scientificità e standardizzazione della raccolta, così da permettere l’accreditamento ad Airtum. Ma ora finalmente ci siamo! Occorre però non fermarsi, mettere a sistema il registro e renderlo un faro per la programmazione del territorio e la pianificazione della prevenzione. Voglio quindi dire grazie a tutte le persone che hanno lavorato a testa bassa per il raggiungimento di questo straordinario obiettivo. Andiamo avanti!”»