Il Senatore Ortis si incatena: "Toma e Florenzano in perenne stato confusionale"

Il Senatore pentastellato Fabrizio Ortis questa mattina si è incatenato davanti al Ministero della Salute per dissentire con forza le scelte sanitarie della Regione Molise e del Direttore Generale Florenzano nell'affrontare la pandemia in Molise.
«Una sanità allo sbando già prima del Covid19. Un presidente di Regione ed un Direttore Generale in perenne stato confusionale. Un commissario senza i mezzi per lavorare ed una di cui si sono perse le tracce.
I nostri continui richiami a prendere in considerazione la grave situazione del Molise costantemente ignorati. Prima le tende collassate con la neve, ora i container (grazie tante Arcuri) che nemmeno i sanitari vogliono.Tutto pur di non spendere un soldo per le strutture pubbliche.
Il Ministero deve muoversi ed intervenire ora! Il Molise merita di esistere
».

Video Facebook: https://www.facebook.com/FabrizioOrtisM5S/videos/228561892189966/