Scuola, M5S: rivedere contratti trasporto studenti a Termoli

«La sicurezza dei nostri ragazzi è fondamentale, in un momento così critico per il nostro Paese. È per questo che, con la riapertura delle scuole, su segnalazione dei cittadini, stiamo monitorando la situazione dei trasporti pubblici.» 

Gli attivisti di Termoli del Movimento 5 Stelle hanno raccolto l'allarme lanciato dagli studenti delle scuole superiori della città al rientro in classe sui numerosi disagi e criticità riscontrate sui mezzi pubblici che utilizzano per raggiungere gli istituti. In primis la mancanza di distanziamento.
I consiglieri comunali pentastellati si sono recati per un controllo nel Terminal bus di Termoli e davanti alcuni plessi per verificare l'effettiva situazione riscontrando, effettivamente, l'esistenza di problemi relativi alla sicurezza dei ragazzi. La problematica è stata trattata dalla V commissione consiliare di Termoli.
«Chiediamo che gli enti preposti effettuino dei controlli costanti e che non si limitino a prendere atto dei report che il gestore del servizio invia. - dichiarano gli esponenti del Movimento termolese - Al Sindaco, al dirigente e all'assessore del Comune chiediamo contezza. In commissione sono state evidenziate delle criticità inerenti il Terminal bus. Vogliamo risposte sugli atti posti in essere per la sicurezza dei cittadini. Diversamente, le commissioni non hanno ragione di riunirsi. Rivediamo i contratti, le convenzioni e tuteliamo i diritti di tutti.»
(ANSA).