Covid. In Molise 140 medici e 120 odontoiatri aderiscono alla somministrazione del vaccino

Sono al momento 140 i medici e 120 gli odontoiatri liberi professionisti che hanno aderito alla richiesta di somministrazione del vaccino anti Covid. Si apprende dall'Ordine dei medici di Campobasso: "Per tutti loro - si legge in una nota inviata a Regione. Commissario ad Acta per la sanità e Azienda sanitaria regionale (Asrem) - chiediamo che venga prontamente predisposta la vaccinazione volgendo ormai a conclusione la fase uno della campagna nel Molise. Abbiamo forte la convinzione che la nostra Regione, che così prontamente e con alta percentuale di somministrazione ha predisposto una efficace campagna vaccinale - prosegue la nota - possa ancora distinguersi con l'estensione del presidio vaccinale anche al personale di studio dei professionisti segnalati. A tal proposito ci preme di nuovo ricordare la necessità di rendere al più presto immuni operatori sanitari così capillarmente diffusi sul territorio e sempre più spesso in contatto con pazienti deboli e disagiati".
(Ansa)