Calenda conferma a Moliseweb: chiedo la rimozione di Oreste Florenzano al presidente Toma

DIRETTA

Vaccino, Sileri a Rai 1: ritardo di un mese per gli ultraottantenni, quindicimila molisani a rischio

A causa delle riduzioni di forniture delle dosi di vaccino comunicate da Pfizer e da Astrazeneca, "slitteranno di circa quattro settimane i tempi previsti per la vaccinazione per il Covid degli over 80 e di circa 6-8 settimane per il resto della popolazione".

Lo ha detto il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri ospite di Mara Venier a Domenica In su Rai 1. "Da domani le dosi a disposizione saranno utilizzate innanzitutto per effettuare il richiamo nei tempi previsti a coloro che hanno già ricevuto la prima somministrazione - ha aggiunto Sileri - cioè soprattutto per gli operatori sanitari". 

Una pessima notizia anche per il Molise dove su 300 mila abitanti oltre 15mila sono di età superiore a 80 anni. Nella fascia tra 80 e 84 ci sono 5mila uomini e più di 8mila donne. Quindi una fascia di popolazione importante che rischia di finire negli ospedali molisani e di perdere la vita.