Prenotazioni per la specialistica ambulatoriale, Florenzano: nuova procedura semplificata che i medici hanno apprezzato

In merito alle notizie stampa circolate nei giorni scorsi riguardanti le criticità derivanti dalla mancata possibilità data ai Medici di Medicina Generale di poter effettuare, presso i propri studi, le prenotazioni, per i propri assistiti, delle prestazioni di specialistica ambulatoriale, si rende noto che sin dall’inizio della messa in esercizio da parte della Società Molise Dati, per conto della Regione Molise, di una soluzione ponte per la gestione del Sistema Unico di Prenotazioni attualmente gestito dalla stessa, nelle more della conclusione delle procedure di definizione del contratto da parte dell’ASREM con la Società Aggiudicataria dell’appalto di un nuovo CUP Unico Regionale, i Medici di Medicina Generale sono stati coinvolti nella nuova procedura attraverso il rilascio di apposite credenziali per l’accesso al nuovo sistema. Gli stessi, hanno mostrato apprezzamento per la semplicità della nuova procedura e, a titolo di esempio, nell’ultima settimana, con riferimento alla sola provincia di Isernia, gli stessi hanno effettuato circa 2200 prenotazioni rispetto alle 4000 circa, effettuate dai soli medici di medicina generale a livello regionale. Le attività di implementazione della piattaforma informatica, in continua evoluzione, permetteranno nei prossimi giorni un utilizzo ancora più performante da parte dei MMG, delle Farmacie aderenti e dei Comuni convenzionati, al fine di fornire un ulteriore miglioramento del servizio all’utenza.