Ospedali molisani nella "black list" del Ministero della Salute

Dopo una lunga serie di pressioni da parte del sindaco,del commissario e dei parlamentari 5 stelle, finalmente il ministro Speranza manderà gli ispettori ministeriali in Molise. Fino ad ora, dall'esplosione del virus ad oggi, questo genere di controlli erano avvenuti già negli ospedali di Lombardia, Campania e Sicilia. Nella black list del Ministero della Salute, dunque, da oggi entra a far parte anche la nostra Regione. Gli Ispettori Ministeriali dovrebbero arrivare oggi, 27 gennaio, ed avrebbero già chiesto ai vertici Asrem tutta una serie di documenti.
Resta ignoto il motivo di questi controlli, ma sembrerebbe che al Ministro Speranza non sia certo passato inosservato protesta incatenata dal senatore Fabrizio Ortis e dalla deputata Rosalba Testamento davanti sl suo ministero. Potrebbe anche aver influenzato la denuncia del sindaco  Gravina e la lettera-denuncia del Commissario ad acta Giustini. 
Osservato speciale sarà l'Hub regionale di Campobasso (Dea di primo livello), il Cardarelli di Campobasso.