Proseguono le vaccinazioni agli over 80 al Cardarelli di Campobasso

DIRETTA

Accadde Oggi 1 febbraio #Almanacco

Oggi 1 febbraio, la Chiesa festeggia Sant’Agrippano, vescovo e martire
1788 – Isaac Briggs e William Longstreet brevettano la nave a vapore;
1814 – Il vulcano Mayon, nelle Filippine erutta facendo circa 1.200 vittime;
1893 – A Torino viene rappresentata per la prima volta l’opera di Giacomo Puccini Manon Lescaut;
1896 – A Torino viene rappresentata per la prima volta l’opera di Giacomo Puccini La Bohème;
1898 – Nasce l’assicurazione per Automobili, ad opera della “TravelersInsurance Company”;
1908 – Re Carlo I del Portogallo e suo figlio, principe Luigi Filippo vengono uccisi a Terreiro do Paco, Lisbona;
1913 – Apre il Grand Central Terminal di New York, è la più grande stazione ferroviaria del mondo;
1920 – Entrano in servizio le Giubbe Rosse canadesi;
1923 – Viene fondata la Milizia Volontaria per la Sicurezza Nazionale;
1924 – Il Regno Unito riconosce l’URSS;
1953 – Nei Paesi Bassi, nell’alluvione del secolo, si rompono molti argini, causando la morte di 1853 persone;
1958 – Johnny Dorelli e Domenico Modugno vincono l’8º Festival di Sanremo con il brano Nel blu dipinto di blu;
1977 – Hanno ufficialmente inizio le trasmissioni a colori della RAI;
1978 – Il regista Roman Polański evade dalla libertà su cauzione e si rifugia in Francia, dopo essersi dichiarato colpevole di aver avuto rapporti sessuali con una tredicenne;
1979 – La rapinatrice di banche Patty Hearst viene scarcerata dopo essere stata graziata dal presidente statunitense Jimmy Carter;
L’Ayatollah Khomeini viene accolto a Tehran (Iran), dopo quasi 15 anni di esilio;

1989 – Nell’Antartide si verifica un inquinamento da 1000 litri di carburante seguito al naufragio nella tempesta della nave oceanografica rompighiaccio argentina ARA Bahia Paraiso (B-1);
1996 – Il Congresso degli Stati Uniti approva il Communications DecencyAct;
2001 – Viene rilasciata la prima versione di VLC media player;
2003 – Lo Space Shuttle Columbia esplode in volo, a 60 km di quota sopra il Texas. Perdono la vita tutti e sette i membri dell’equipaggio;
2004 – Oltre 240 persone muoiono, per lo più calpestate dalla folla, durante l’annuale pellegrinaggio alla Mecca;
2016 – Si aprono negli Stati Uniti le elezioni primarie dei partiti Democratico e Repubblicano, con i caucus dell’Iowa.

Nati
Gabriel Batistuta (1969) – Calciatore argentino
Boris Eltsin (1931) – 1° Presidente della Federazione russa
Clark Gable (1901) – Attore statunitense
Vivien Maier (1926) – Fotografa statunitense
Guglielmo Oberdan (1858) – Patriota italiano
Paul Sculfor (1971) – Modello inglese

Renata Tebaldi (1922) – Soprano italiana
Hugo Von Hofmannsthal (1874) – Scrittore e drammaturgo austriaco

Morti
Buster Keaton (1966) – Attore e comico statunitense
Gian Carlo Menotti (2007) – Compositore italiano
PietMondrian (1944) – Pittore olandese
Mary Shelley (1851) – Scrittrice inglese
Wislawa Szymborska (2012) – Poetessa polacca, Premio Nobel


Da qui nasce il mito e la canzone diventa un dipinto dal colore blu…
Erano gli anni del boom economico in Italia, gli anni in cui, dopo la seconda guerra mondiale, il paese sembrava avviarsi a un futuro più roseo. Erano anche gli anni migliori per il Festival di Sanremo, evento capace di calamitare su di sé l’attenzione di tutta la nazione. È nell’edizione del 1958 che Johnny Dorelli Domenico Modugno presentano il loro brano:” Nel blu dipinto di blu”, più comunemente conosciuto come Volare”.
Ovviamente, il 1 febbraio, nella finale si aggiudicarono la vittoria che, fu solo il preludio dell’enorme successo che quel brano ottenne a livello planetario, tanto che ancora oggi è in assoluto il brano più conosciuto della musica del Belpaese. Nello stesso anno il brano ha partecipato anche all’Eurovision Song Contest classificandosi al terzo posto.
Vediamo quindi insieme di scoprire alcuni aneddoti su questa magnifico motivo. La vittoria del Festival della canzone italiana fece comprendere alla casa discografica il potenziale di questo componimento, decise quindi di abbinarlo nel lancio con altre quattro canzoni: Nisciuno po’ sapé, Strada ‘nfosa, Vecchio Frac e Lazzarella, E di inserirla in ben due 33 giri, “La strada dei successi” e “Nel blu dipinto di Blu” di Domenico Modugno. Negli Stati Uniti è arrivata al primo posto nella classifica di vendite, rimanendo in quella posizione per ben 5 settimane, un’enormità per una canzone straniera nel mercato americano. Nel mondo ha venduto più di 22 milioni di copie.
I riconoscimenti più importanti oltre il Primo posto a Sanremo e il terzo all’Eurovision, sono due GrammyAdwards: “ Song of the year”(canzone dell’anno) e “Record of the year” (record dell’anno). È stata utilizzata anche come colonna sonora per due film, il primo di David Bowie nel 1986 “Absolute Beginners”, il secondo “Benvenuti al Nord”, anche se in versione “Cover” elaborata da Emma Marrone“Volare” è un emblema dell’Italia, cantata in tutto il Mondo, segno distintivo del nostro Paese, ancora a cui aggrapparsi per gli emigrati italiani sparsi nel mondo. Sono passati sessantuno anni da quel 1 febbraio ma è come se il tempo si fosse cristallizzato, quando le note del componimento iniziano a risuonare non conta l’età, che siano anziani, adulti o bambini tutti iniziano a cantare alzando la voce al caratteristico: “Vooooolare! Oooh oh!