Porto Sant’Elpidio – Campobasso 0-2

I lupi si riprendono la vetta, Candellori e Di Domenicantonio stendono il Porto Sant’Elpidio

Fonte immagine: SS Campobasso Calcio
 

di Marco Bruni
Il Campobasso non delude le attese e liquida la pratica Porto Sant’Elpidio con un gol per tempo riconquistando lo scettro del girone.
Mister Cudini fa turnover in vista della delicata gara di recupero prevista per mercoledì prossimo al Romagnoli contro il temibile Rieti. Bontà ed Esposito partono dalla panchina lasciando spazio a chi ha giocato meno nella stagione. Le seconde linee, tuttavia, non demeritano e giocano una partita gagliarda che produce, fin dai primi minuti, i suoi frutti.
Al minuto 23 il vantaggio: Candellori lascia partire un cross dalla sinistra, Tenkorang prova ad agganciare la sfera senza riuscirci e la palla, con la complicità della difesa, termina direttamente in rete.
Gli ospiti provano una timida reazione ma le differenze tecniche in campo sono troppo evidenti ed i rossoblù controllano il risultato fino allo scadere del primo tempo.
Nella seconda frazione è ancora il Campobasso a fare la partita riuscendo, già al 4° minuto, a trovare il raddoppio: è ancora Candellori a far partire l’azione ma, questa volta, è Di Domenicantonio a finalizzare con un gran tiro che vale il raddoppio.
Nel finale Bontà ed Esposito entrano in campo per far rifiatare i compagni e portare in sicurezza il risultato che non cambierà fino al triplice fischio finale.
Un’altra vittoria importantissima si aggiunge al cammino dei rossoblù che, come detto, dovranno affrontare il Rieti tra appena tre giorni al Selvapiana con il sicuro intento di dare un’ulteriore spallata ad una delle pretendenti alla vittoria finale.