Calenda conferma a Moliseweb: chiedo la rimozione di Oreste Florenzano al presidente Toma

DIRETTA

Basso Molise in zona rossa, da domani fino al 21 febbraio

Dopo l'aggravarsi della situazione epidemiologica del Basso Molise, il Presidente della Regione, Donato Toma, ha emesso in serata, oggi 7 febbraio, l'ordinanza che predispone la zona rossa per la maggior parte dei Comuni del Basso Molise.
Infatti, il costante ed esponenziale aumento dei contagi ha riguardato, negli ultimi giorni, quasi tutti i territori comunali facenti parte del distretto sanitario di Termoli, oltre che il comune di Campomarino. 
Termoli, Acquaviva Collecroce, Casacalenda, Castelmauro, Civitacampomarano, Colletorto, Guardialfiera, Guglionesi, Larino, Mafalda, Montecilfone, Montefalcone del sannio, Montemitro, Montenero di bisaccia, Montorio nei Frentani, Palata, Petacciato, Portocannone, Ripabottoni, Rotello, San felice del Molise, San Giacomo degli schiavoni, San Giuliano di Puglia, San Martino in pensilis, Santa Croce di Magliano, Tavenna e Ururi i comuni che da domani, lunedì 8 febbraio, fino al 21 febbraio saranno zona rossa.

Ordinanza:
MEMDOC_CREAPDF_1323527455125193801847531078670634.pdf