Trasparenza nella pubblica amministrazione: approvata all'unanimità la mozione Greco


Il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità una Mozione, a firma dei Consiglieri Greco (da questi illustrata all’Aula), Fontana, Nola, De Chirico, Manzo e Primiani, ad oggetto "Adozione delle prescritte misure attuative in materia di pubblicità, trasparenza e informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni, ai sensi del D.Lgs. 33/2013".
L’Assemblea, preso atto che da una analisi delle sezioni “Amministrazione Trasparente” dei siti internet della Regione Molise, del Consiglio Regionale e di tutti gli enti facenti parte del Sistema Regione Molise, emerge il mancato rispetto degli obblighi di pubblicazione previsti dalla normativa vigente, rileva che la mancata pubblicazione delle informazioni individuate dal D.Lgs. 33/2013 non permette il raggiungimento degli obiettivi di trasparenza fissati del Decreto stesso e, in particolare, pregiudica la possibilità del controllo generalizzato da parte dei cittadini e degli Consiglieri regionali. Pertanto si impegna il Presidente della Regione Molise, Dott. Donato Toma a sollecitare formalmente tutti i soggetti competenti affinché adottino, in un termine prefissato, tutti gli atti necessari all’adempimento degli obblighi di trasparenza imposti dal D.Lgs. 33/2013. Il Consiglio impegna inoltre il Presidente della Regione e la Giunta, alla scadenza del predetto termine, a rendicontare al Consiglio i risultati raggiunti.