Vaccinazione ultraottantenni, oltre 6500 adesioni in un giorno

CAMPOBASSO - Al momento, sono oltre 6500 le adesioni pervenute per la vaccinazione degli ultraottantenni. La procedura per la registrazione, dopo il problema tecnico evidenziatosi in fase di avvio, si è rivelata semplice, veloce e ha risposto in modo ottimale all’alto carico di richieste.

«Ringrazio la popolazione anziana molisana e i loro familiari – le parole del presidente Toma – per la collaborazione che stanno dando nella presentazione delle manifestazioni d’interesse alla vaccinazione, che è su base volontaria ma fortemente raccomandata. Invito, pertanto, coloro che non hanno ancora provveduto a farlo ad  aderire nei prossimi giorni».

«Mi è stato riferito – prosegue -  che in molti comuni molisani le Amministrazioni stanno contattando gli anziani e, a quanti ne avessero bisogno, offrono supporto informativo e tecnico. A tal proposito, ricordo che, per chi incontrasse difficoltà nella registrazione on line, è attivo un servizio call center, che può essere contattato dalle 8.00 alle 18.00, dal lunedì al venerdì, e dalle 8.00 alle 12.00 del sabato. Tutte le informazioni utili, comunque, sono reperibili sul sito della Regione Molise».

«Se il trend delle adesioni – conclude Toma - dovesse proseguire con i numeri che ha fatto fin qui registrare, nel giro di quattro, cinque giorni avremo la possibilità di censire la fascia degli ultraottantenni molisani da vaccinare. Intanto, si è già al lavoro per l’organizzazione dei Centri vaccinali, dove verranno eseguite le somministrazioni.»