Termoli. Intervista al Direttore Generale Florenzano sull'Ospedale da Campo e Terapie Intensive

DIRETTA

"Scusa ma ti chiamo amore" #ETuCheNePensi

di Cinzia Venditti

Tutto ciò che so, lo so solo perché amo.

(Lev Tolstoj)

Amore è trovare qualcuno che ti dà notizie di te.
(Valérie Perrin)

T’amo, t’amo, ed è continuo schianto.
(Giuseppe Ungaretti)

Amami, come la terra, la pioggia d’estate.
(Emma Marrone)

Se non ricordi che amore t’abbia mai fatto commettere la più piccola follia, allora non hai amato.
(William Shakespeare)


La paura di innamorarsi non è forse già un po’ amore?
(Cesare Pavese)


Vorrei fare con te quello che la primavera fa con i ciliegi.
(Pablo Neruda)

O sei innamorato, o non lo sei. È come la morte… o sei morto, o non lo sei: non è che uno è troppo morto!
(Roberto Benigni)

A te che sei il mio grande amore, ed il mio amore grande.
(Lorenzo Jovanotti)

Sappi che sceglierei te. Sceglierei te mille volte. Che fosse per me, sarai già lì ad abbracciarti per tutta la notte. O tutta la vita.
(Charles Bukowski)

A volte un ‘ti voglio bene’ è solo un ‘ti amo‘ che ha paura delle conseguenze.
(Twitter)

-Tu cosa vuoi, Viviane?
-La favola.

(Julia Roberts, “Pretty Woman”)

Tu sei la mia persona.
(Meredith Grey, “Grey’s anatomy”)

L’amor che move il sole e le altre stelle.
(Dante Alighieri)

Ti meriti un amore che ti spazzi via le bugie, che ti porti il sogno, il caffè
e la poesia. 

(Frida Kahlo)

Con te ogni ansia si stanca, si annoia di combattere, e se ne va.
(Giordana Angi)

Si i' penso i' pens' a te, si suonn' suon' a te
Sono cotto d'amore, voglio solo te.

(Angelo Famao)

Come vedete, è difficile parlare d’amore, dopo averne letto e sentito sempre e dappertutto. E forse amore è un po’ questo: quando non trovi le parole per descriverlo, ma sai esattamente com'è. Della serie non mangio, non dormo, sto per fare goal alla finale della coppa dei mondialiii!!!
Avere paura di cadere, ma buttarsi lo stesso.
Sbagliare, ma vai bene anche così.
Salutarsi, ma poi voltarsi di nuovo per sorridersi.
Ci vediamo domani. Manda un messaggio quando arrivi a casa.

Fra due giorni è San Valentino, ci anticipiamo, non solo perché la nostra rubrica esce di venerdì, ma anche perché un solo giorno per la festa dell’amore è un po’ poco.
E quando ami, ma ami davvero, è sempre festa.

Ah, scusa, ma ti chiamo amore.  
E tu che ne pensi?