Giustini indagato dalla Procura "Sono stato chiamato dalla Procura e ci sono andato- ha dichiarato Giustini alle nostre telecamere all'uscita del consiglio regionale - adesso vedremo che accade".

DIRETTA

Screening e vaccini anti Covid per il personale scolastico, Fanelli: "Servono interventi immediati"

Crediamo anche noi che l’attenzione al comparto scuola debba essere massima. Sempre, ma in questo momento, con la presenza diffusa di varianti del Coronavirus sul territorio, ancora di più. E' quanto dichiara il consigliere regionale del Partito Democratico, Micaela Fanelli: "Ecco perché torniamo a chiedere al presidente Toma di intervenire subito, proprio come, giustamente, lo reclama anche la Flc Cgil Molise che chiede di conoscere con precisione i dati dei contagi in ambito scolastico che si registrano in Molise. Solo con numeri dettagliati che fotografano la realtà attuale si potranno, infatti, prendere decisioni efficaci. Ma tra queste resta ferma la richiesta di screening per il personale scolastico della regione, ma soprattutto una campagna vaccinale che possa coprire in tempi brevi un comparto a rischio. Proprio quella che sollecitiamo e per la quale ci stiamo battendo anche in Consiglio regionale, dove tempo fa abbiamo presentato un’apposita interrogazione. Un atto formale per chiedere lumi, ma in modo particolare per sollecitare di ricomprendere nell’immediato tra le persone da vaccinare, oltre ai medici, pediatri, odontoiatri, farmacisti e una serie di altre categorie, anche quella degli operatori del comparto scuole. È quello che ormai da tempo chiediamo a livello locale, qui in Molise. Il livello che davvero conta per garantire l'efficienza ora. Ma diciamo anche al neo ministro all’Istruzione, Patrizio Bianchi, di prestare massima attenzione alla verifica di come avanzano le vaccinazioni per la scuola nei territori. Su tutto questo - conclude Fanelli - pensiamo si possa e si debba accelerare. Interventi immediati per mettere in sicurezza studenti, docenti e tutto il personale delle nostre istituzioni scolastiche!".