Dona al 45582: parte oggi la campagna dell'AIL "Io sono a rischio"

Parte oggi fino al 22 febbraio la campagna dell'Associazion Italiana Leucemia (AIL) per i pazienti affetti da tumore del sangue. Lo scopo è quello di sostenere le cure in soggiorno per un periodo prolungato in altre città.

Si può inviare un sms al 45582 donando 2 euro; oppure 5 o 10 euro chiamando da rete fissa allo stesso numero. 

In Molise i volontari sono circa una ventina, oltre ai collaboratori forniti da AIL, ma mancano infermieri per l'assistenza domiciliare. Ancora più importante, in questo momento di emergenza sanitaria, aiutare i soggetti affetti da patologie tumorali e quindi più a rischio. Si cerca di evitare, soprattutto, che vadano in ospedale in piena pandemia, tentando di fare in modo che siano seguiti a casa. 

(TGR Molise)