Emergenza Covid. Bando della Regione Molise per 18 medici, 30 infermieri e 15 operatori socio sanitari

Il Presidente della Regione Donato Toma, nella seduta odierna in Consiglio Regionale, ha fatto presente che in veste di Commissario alla Protezione Civile del Molise ha dovuto emanare un bando per reclurare personale sanitario a sostegno dell'emrgenza pandemica. Il 12 febbraio Toma ha scritto al capo della protezione civile nazionale per il  reperimento delle figure professionali necessarie per la pandemia. Dopo una ricognizione è stato attivato un bando Molise con  6  medici anestesia e rianimazione e 12 per malattie infettive, 30 infermieri e 15 operatori sociosanitari,. Questo affinché i pagamenti non ricadano sul sistema regionale, Ordinanza firmata, validata e attiva da mezzogiorno di oggi come ha appena comunicato Borrelli telefonicamente a Toma. Il 12 Toma ha scritto, il 13 c'è stata concertazione e oggi è stata validata anche dal Mef. Arriveranno duecento medici laureati, 30 infermieri e operatori socio sanitari. Sono stati stanziati 483 mila euro per un totale lavorativo per 43 ore settimanali. 

Ecco il link per chiedere di aderire al bando: https://sanitaripercovidmolise.protezionecivile.it