Isernia: carabinieri multano 3 giovani per violazioni delle norme anti covid,

I militari della Compagnia di Isernia, nell’ambito dei servizi giornalieri, diretti ad esercitare un attento controllo del territorio, continuano ad eseguire anche mirate verifiche finalizzate ad assicurare il puntuale rispetto delle disposizioni anti COVID-19, come determinato dal Prefetto della provincia, dott.Vincenzo Callea. 
In particolare, i Carabinieri del NOR, hanno proceduto nei confronti di tre giovani che in due diversi contesti, nel centro cittadino, sottoposti a controllo a bordo delle loro autovetture in orario notturno, in assenza di legittime motivazioni, dichiaravano in un caso di essersi intrattenuti in casa di amici e nell’altro di essere di ritorno da un incontro avuto con la fidanzata,  incuranti del divieto di uscire di casa o di farvi rientro entro le 22,00. Tutti e tre sono stati multati in via amministrativa, in misura raddoppiata, trattandosi di violazione commessa con autoveicolo, per un importo di 800,00 euro ciascuno.
I Carabinieri della Stazione di Forli del Sannio, invece, hanno identificato un uomo in evidente stato di ubriachezza.
Per tali ragioni l’interessato veniva multato in  via amministrativa con una sanzione di 309 euro.
L’azione dell’Arma sempre improntata alla fermezza è diretta a fornire una risposta concreta ed incisiva alle legittime aspettative di ordine e sicurezza pubblica dei cittadini e di contrasto verso i comportamenti illegali.