South Beach a Montenero di Bisaccia: la paola al presidente Toma

DIRETTA

Eletti i delegati degli Enti di Promozione sportiva che voteranno il nuovo presidente Coni Molise


Nella tarda serata di ieri, 25 febbraio, si sono tenute presso la sede del Coni Molise, le consultazioni elettorali per la nomina dei cinque rappresentanti degli Enti di promozione sportiva nel consiglio regionale “Coni” che andranno a votare il 13 marzo il Nuovo Presidente del Coni Regionale e la sua Giunta.
In lizza 6 candidati : Tonino Appugliese, Antonio Bracone, Elvira Comegna, Michele Falcione, Bruno Irace, Luigi Palumbo. Eletti Tonino Appugliese, Antonio Bracone, Elvira Comegna, Michele Falcione, Luigi Palumbo. Risultato non eletto Bruno Irace
Gli eletti avranno diritto al voto del 13 marzo quando verrà eletto il Nuovo Presidente del Coni, dopo anni di incontrastata e decisamente, eccellente, guida a trazione Guido Cavaliere.
Cinquantuno aventi diritto, tra Presidenti o delegati di Federazioni, rappresentanti delle discipline Sportive, Associazioni Benemerite, Tecnici, Enti di Promozione, conclameranno la nuova compagine direttiva del Coni Regionale.
Due i candidati alla Presidenza. In continuità Tonino Rosati “ vecchio volto “ dello sport Molisano, già dirigente Coni e Vincenzo D’Angelo, volto conosciutissimo nel mondo sportivo Campobassano, la novità.
I due, sostenuti da due compagini quasi perfettamente paritarie, nel numero, dovranno lavorare e non poco, questi ultimi giorni, affinché si possa arrivare alla nomina di un Presidente che da anni accomuna tutte le anime sportive Molisane. L’esperienza di Tonino Rosati, acquisita sul campo contro la novità D’Angelo, per un Coni che necessita di un nuovo concetto di programmazione e di assistenza alla partecipazione attiva. Cavaliere, ha profuso e portato a casa una miriade di risultati, si parta da essi e si concretizzi il futuro che, dopo la pandemia, sicuramente non sarà dei migliori.