Francesco Jovine incontra Dante nel suggestivo sfondo di Santa Maria della Strada

DIRETTA

Vaccini, la denuncia del sindacato professionisti della scuola: ci sono falle inaccettabili

Adesione alla campagna vaccinale anti covid19 da parte del personale scolastico in servizio in Molise ma non residente sul territorio molisano e dei dirigenti scolastici. La Confsal professionisti della Scuola del Molise scrive una lettera al presidente della Regione Toma per sottolineare tutte le falle del sistema vaccinale in Molise.

" Si porta alla Vs. cortese attenzione - si legge nella missiva-  che, la procedura telematica di prenotazione alla campagna vaccinale in oggetto, non consente la registrazione del personale scolastico in servizio presso le Istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado della Regione Molise non residente sul territorio molisano, inoltre non è consentita la prenotazione per i dirigenti scolastici. Confidando nella fattiva collaborazione di tutte le parti coinvolte per il raggiungimento dell’obiettivo comune di superare questa pesante emergenza sanitaria, l’occasione è gradita per porgere cordiali saluti".