Francesco Jovine incontra Dante nel suggestivo sfondo di Santa Maria della Strada

DIRETTA

Roccavivara, al via il corso "Diventa un apicoltore”

Con la collaborazione de “L’Apiario di comunità di Castel del Giudice” e del Gruppo apistico paritetico Volape, si è dato il via al primo corso per “diventare un Apicoltore”. L'amministrazione comunale di Roccavivara, guidata dal Sindaco Angelo Minni, ha patrocinato questa iniziativa sposandone princìpi ed obiettivi. Iniziativa che si sposa anche con il concetto, tra gli altri, di creare opportunità per la Comunità partendo dalla Comunità stessa, i cui attori attivi decidono di impegnarsi per condividere un percorso che si spera fruttuoso sotto diversi punti di vista. L’ambizione, è quella di creare un apiario di comunità della Valle Del Trigno, creando così un circolo virtuoso di produzione e commercio, dove il tanto desiderato e ricercato “prodotto a Km0”, può diventare realtà. La nostra comunità è da sempre legata all’agricoltura e alla sostenibilità ambientale; per questo, farsi promotori di questi progetti, significa farsi riconoscere in Italia e nel mondo come un luogo dove la transizione “green”, è già realtà e si sta espandendo. L’apicoltura infatti, può offrire una concreta opportunità di lavoro e di valorizzazione delle aree interne e montane, garantendo una fonte di reddito ed è una buona opportunità per svolgere un’attività a contatto con la natura, pienamente sostenibile, sia dal punto di vista ambientale che dal punto di vista sociale. Durante le lezioni verrà affrontata la materia apistica a 360 gradi, con l’obiettivo di consentire ai partecipanti di acquisire le nozioni base per cominciare ad accostarsi all’apicoltura in modo pratico e concreto. Acquisendo la terminologia tecnica, si apprenderanno tutte le nozioni fondamentali per una corretta gestione apistica ai passi con le nuove problematiche e sfide che il settore si trova oggi ad affrontare. La situazione sanitaria non è delle migliori: si valuterà se sarà possibile seguire le lezioni di pratica in presenza a partire dal 17 marzo, seguendo le relative norme anti contagio. Per ulteriori informazioni è possibile contattare i referenti del progetto, ossia, Lugi Di Nunzio (Consigliere Comunale) 346 3312126, il Sindaco Angelo Minni 339 77907 e la dott.ssa Sonia Petrarca 379 1835729.