Francesco Jovine incontra Dante nel suggestivo sfondo di Santa Maria della Strada

DIRETTA

Romagnuolo in aula: sono pronta a dimettermi, dimettiamoci tutti

Aida Romagnuolo, consigliera regionale di Fratelli d'Italia, è andata oltre le dichiarazioni della collega Filomena Calenda. Come se fosse una gara a chi fa richieste più forti. 

E si dichiara pronta a dimettersi insieme agli altri come situazione estrema per risolvere la situazione in Molise. Queste le dichiarazioni in aula: "l'ultima spiaggia sono le dimissioni dei consiglieri regionali, c'è l'incapacità di difendere i cittadini. Mai ho potuto condividere una sola idea. Chi ha il coraggio si dimetta ora. Io resto a disposizione dei cittadini molisani"

"In questo momento, in Consiglio Regionale - ha sostenuto- vista la gravissima situazione che il Covid sta creando a tutti i cittadini molisani con i tanti morti e le tante paura, ho chiesto a tutti i Consiglieri regionali di dimettersi unitamente a me, perché inadeguati a gestire il Covid e a garantire il diritto della salute di tutti i molisani. Un attimo di smarrimento in sala, ed è mancato poco che non mi cacciassero dall'aula. Né maggioranza e né minoranza, si è resa disponibile a dimettersi con me. Io vado avanti, il coraggio non mi manca. Sarò sempre dalla parte dei molisani.

Il presidente del Consiglio Regionale Salvatore Micone ha invitato a recarsi in presidenza tutti coloro che abbiano intenzioni di dimettersi. La discussione con Romagnuolo che sostiene: "se mi dimetto io ha meno effetto, se lo fanno tutti vale di più". E ovviamente nessuno lo farà.