Francesco Jovine incontra Dante nel suggestivo sfondo di Santa Maria della Strada

DIRETTA

Abuso di atti d'ufficio, Giustini indagato dalla Procura

La notizia è di qualche ora fa: il commissario ad acta Angelo Giustini è indagato per omissione di atti d'ufficio e abuso d'ufficio. Si tratta di un atto dovuto della procura di Campobasso in seguito alle indagini effettuate dai Carabinieri del Nas sulla gestione dell'emergenza sanitaria. 

I fatti contestati si riferiscono alla mancata delibera di atti di sua competenza necessari all'erogazione dei livelli assistenziali in relazione all'emergenza pandemica e per aver illegittimamente nominato, al fine di alleviare le sue responsabilità, il Direttore Generale dell'Azienda Sanitaria del Molise  Oreste Florenzano  Commissario straordinario per l'emergenza Covid-19, incarico di sua pertinenza e non derogabile ad altri. 

"Sono stato chiamato dalla Procura e ci sono andato- ha dichiarato Giustini alle nostre telecamere all'uscita del consiglio regionale - adesso vedremo che accade."