Termoli. Consegna modulo di terapia intensiva al San Timoteo

DIRETTA

Campitello Matese, la stella senza luce

La pandemia ha generato una sorta di limbo. Buio, silenzio, stasi. Tutto fermo ormai. Non si esce di casa, non si dialoga, si è perso da oltre un anno, il senso dell’aggregazione, della vita quotidiana e degli eventi straordinari, ad essa connessi. Si vive al momento e mai come adesso, la programmazione è davvero impossibile.

Un anno particolare che ci ha visto e ci vede, decisamente inermi difronte un colosso del male dal nome ormai ricorrente, pregno di sintesi negativa: Covid 19. MoliseWeb è stata a Campitello Matese per favorir ricordi di una montagna piena di gente, neve, sorrisi, chiasso, canzoni, umori. Nulla di tutto questo, solo la neve, tanta neve era li ad aspettarci.
Nulla di normale, solo scoramento e tanto silenzio. Eloquenti le immagini di Nicola Lanese, le interviste a cura di Cinzia Venditti, le parole narrate da Edoardo Siravo. Nel ringraziare Molise Sci per aver dato il massimo, aver approntato tutto affinché la neve avesse preso il posto della malinconia, vi lasciamo al “fato“ ed all’unica cosa che ci resta da fare: sperare!