Termoli. Inaugurati 10 posti di terapia intensiva al San Timoteo

DIRETTA

Scuole. Il “Federico di Svevia” di Termoli passa alla finale nazionale del Cooking Quiz

 Esperienza entusiasmante per i ragazzi dell’IPSEOA “Federico di Svevia” di Termoli protagonisti del Cooking Quiz, l’accattivante progetto, quest’anno in versione DIGITAL, che da gennaio sta coinvolgendo gli Istituti Alberghieri d’Italia e che terminerà a maggio con la Finalissima Nazionale.

Gli studenti della Scuola termolese hanno ottenuto grandissimi risultati durante la gara: merito dello Chef Docente di ALMA Valerio Cabri, di Stefano Venturelli, Restaurant Manager di ALMA e di Alvin Crescini, relatore e presentatore del contest i quali hanno saputo catturare e coinvolgere gli studenti per tutta la durata degli appuntamenti. Dopo una prima parte di didattica, gli studenti si sono misurati attraverso l’accattivante quiz che contraddistingue il progetto: un metodo divertente per imparare e sondare il livello di apprendimento. 

Le classi 4^A Enogastronomia, 4^D Sala-Vendita e 4^F Pasticceria si sono aggiudicate un posto alla Finalissima Nazionale di Maggio, dove in rappresentanza del proprio Istituto dovranno “battersi” contro le migliori classi di tutta Italia. 

Tanta soddisfazione per il prof. Mauro Inglese coordinatore del progetto. 

Cooking Quiz, per il suo valore didattico, formativo ed etico è patrocinato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Ministero delle Politiche Agricole, Forestali e del Turismo ed è il progetto didattico adottato dalla Rete Nazionale degli Istituti Alberghieri di Italia Re.Na.I.A.
Una novità della 5^ edizione è il focus dedicato alle buone norme di Raccolta Differenziata degli imballaggi in alluminio, plastica, vetro ed acciaio che vengono utilizzati ogni giorno in cucina, grazie alla collaborazione dei Consorzi Nazionali per la Raccolta, il Recupero ed il Riciclo degli Imballaggi, CIAL, COREPLA, COREVE e RICREA. Vaschette e pellicole in plastica, bottiglie e vasetti in vetro, scatolame in acciaio, vaschette e foglio in alluminio, sono solo alcuni esempi degli imballaggi che noi tutti usiamo ogni giorno in cucina, non soltanto per preparare al meglio i nostri piatti ma anche per conservare e proteggere il cibo. Grazie agli imballaggi in vetro, acciaio, alluminio e plastica, infatti, si combatte lo spreco alimentare e il nostro cibo dura di più. I Consorzi Nazionali che partecipano al Cooking Quiz garantiscono l’avvio al riciclo di tutti questi imballaggi, consentendo un enorme risparmio di materia ed energia, e rendendo il nostro Paese un esempio virtuoso in tutto il Mondo.

Anche in questa Edizione partner importanti hanno deciso di affiancare Cooking Quiz: cameo Professional, Cial Consorzio Imballaggi Alluminio, CNA Agroalimentare, Coal, CONFCOOPERATIVE FEDAGRIPESCA Piemonte, Cooperlat, Corepla Consorzio Nazionale per la raccolta, il riciclo e il recupero degli imballaggi in plastica, Coreve Consorzio per il Riciclo del vetro, Gest Cooper Società Agricola Cooperativa, Granarolo, Igor Gorgonzola, Italia Zuccheri, Montasio - Consorzio per la Tutela del Formaggio Montasio, Oleificio ZucchiQui da noi Cooperative Agricole, Ricrea Consorzio Nazionale Riciclo e Recupero Imballaggi Acciaio, Salumificio Ciriaci, Unicam.