Sanità, la sostituzione di Giustini sembrerebbe cosa fatta: in arrivo Anna Maria Minicucci

La nomina sembra essere una cosa quasi certa. Si tratta della sostituzione del commissario ad acta per la sanità molisana Angelo Giustini indagato per abuso d'atti d'ufficio e omissione di atti d'ufficio. A sostituirlo dovrebbe essere Anna Maria Minicucci, 61 anni  di origini molisane ma di lunga esperienza campana come il direttore generale dell'Asrem Oreste Florenzano e la direttrice amministrativa Virginia Scafarto. Per ora non è prevista la sostituzione della subcommissaria Ida Grossi. 

Ma non è solo questa la coincidenza tra i due dirigenti. Scandagliando entrambi i curriculum viene fuori che i due hanno molte esperienze in comune. L'ultima esperienza lavorativa scritta nel curriculum che risale dal 2009 ad oggi è la nomina ed immissione nelle funzioni di Direttore Generale dell’AORN Santobono – Pausilipon (DGRC n.81 del 16/01/2009 e DPGRC n.14 del 19/01/2009). Da qualche mese dirige l'ospedale di Ischia.

Come Florenzano ha avuto incarichi all'interno dell'ospedale civile Rummo di Benevento, Dal 1996 al 2001 risulta aver lavorato al Pascale di Napoli come  dirigente medico a rapporto esclusivo di lavoro con delega alla Direzione delle Attività Ambulatoriali e C.U.P., Day Hospital e Day Surgery Componente del Servizio di Prevenzione e Protezione con delega all’Organizzazione delle Attività Sanitarie e Gestione del personale sanitario. 

Ecco tutto il curriculum

Curriculum_Minicucci-(1).pdf