Isernia. Minorenne ruba auto nel parcheggio di un centro commerciale, ritrovata dai Carabinieri

I Carabinieri del NOR della Compagnia di Isernia, nell’ambito dei servizi giornalieri diretti ad esercitare un attento controllo del territorio, da alcuni giorni erano alla ricerca di un’autovettura sottratta al legittimo proprietario, di rilevante valore commerciale, che l’aveva parcheggiata sotto l’abitazione sita in questo centro.

Le ricerche dell’auto, sin da subito, sono state estese dalle pattuglie soprattutto nelle zone periferiche ove risulta più agevole sottrarsi ai controlli.

Nel pomeriggio di ieri il veicolo, con a bordo due persone, era stata notata transitare in una delle contrade di questo capoluogo. Detta circostanza ha consentito nell’immediato di orientate le verifiche in quei luoghi, restringendo l’area dei controlli.

Rintracciato quindi il mezzo all’interno di un terreno adiacente un’abitazione, grazie alla predisposizione di mirati servizi, i militari sono altresì riusciti ad individuare anche chi ne avesse la disponibilità e identificare il custode delle chiavi del veicolo in un minorenne, già noto alle forze dell’ordine per i suoi comportamenti delittuosi.

Il giovane verrà segnalato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei minori di Campobasso per il reato di ricettazione.

L’autovettura, del valore di circa 26.000,00 euro, è stata contestualmente restituita al legittimo proprietario, che ha ringraziato l’Arma dei Carabinieri.