Angelo Basile, volto e cameramen storico di Rai3 va in pensione. Gli auguri di Moliseweb

Non vedremo più immagini fluide, pulite, piene di racconti. Non vedremo più, accendendo la Tv, i servizi placidi, arrembanti, sinuosi. La redazione della TGR Molise perde un protagonista, l’eccellenza, la simpatia, la professionalità. Da oggi, 13 marzo Angelo Basile, che è stato un protagonista della storia della Tgr Molise, lascia il lavoro che ha sempre amato. Angelo sin da quando, nel 1979, è stata istituita la sede Rai in Molise, c’era, era li a dar manforte al servizio pubblico, oggi invidiato da molte altre redazioni regionali. Dalla cronaca, alla tradizione, passando per documenti unici e irripetibili.  Un analista della quotidianità, grazie ad una seria ed attenta osservazione degli accadimenti. Un professionista di spessore, in tutti i sensi. Un amante della cordialità, un servitore del servizio pubblico per la gente, con la gente. Angelo Basile lascia per la pensione. Non lo vedremo più con la telecamera in giro in lungo e largo per la sua, la nostra regione? Noi abbiamo dei forti dubbi. La sua passione è di quelle che non tramontano mai. E’ come nel calcio. Si lascia da giocatori ma si resta come allenatori. Angelo sarà, ne siamo certi, un ottimo allenatore e c’è da scommettere che lo vedremo ancora rincorrere la notizia, a gioire per un goal di qualche molisano che si fa strada, a soffrire per un Molise che stenta ad essere una regione del riscatto. Auguri caro Angelo e non comprarti ancora nessuna poltrona. Non potremmo sopportare un vuoto da te colmato nei tuoi quasi cinquant’anni di carriera.