South Beach a Montenero di Bisaccia: la paola al presidente Toma

DIRETTA

Terminal nel degrado: Esposito denuncia sprechi per 2milioni di euro

Tanti i problemi di degrado in cui versa il terminal bus di Campobasso. La denuncia fatta dal consigliere di Forza Italia Domenico Esposito nell'intervista rilasciata alle telecamere di Moliseweb e curata da Maurizio Varriano. Esposito ricostruisce le tante vicende "oscure" degli ultimi anni, soprattutto a seguito dell’operato dell’amministrazione comunale attuale. Queste le sue parole riguardo alla situazione del terminal di Campobasso: «Non posso più sottacere sulla incuria che accompagna l’inoperatività amministrativa intorno a tale progetto mai decollato. Mi chiedo: cosa ha impedito in quasi 2 anni di amministrazione della città di disporre quantomeno la manutenzione esterna corretta e rispettosa del sito?».

Una denuncia forte su uno spreco di oltre 2milioni di euro da parte del Comune di Campobasso, come risarcimento danni per un contratto mai ottemperato alla SEAC. «Il giorno 11 luglio 2019 ci fu il primo atto votato come debito fuori bilancio dal Consiglio Comunale di Campobasso. In esito alla mancata ottemperanza del contratto del 2005 alla SEAC il Comune di Campobasso ha pagato, come da pronuncia del giudice, un danno emergente, un lucro cessate, interessi legali per un ammontare di 2 milioni e 260 mila di euro, il tutto stabilito con delibera numero 21 dell' 11 luglio del 2019».

«Il Terminal bus per tanti giovani del Molise risulta essere uno dei luoghi più frequentati della nostra Città. Invece di tenerlo pulito ed organizzato viene tenuto nel peggiore e più squallido dei modi».