Unioncamere-Google: Eccellenze in digitale, formazione gratuita per lavoratori e imprese molisani

Formare gratuitamente gli imprenditori e, da quest’anno, anche i dipendenti, i collaboratori e gli studenti sulle competenze digitali di base e sull’uso di strumenti sempre più essenziali per rafforzare la propria cultura digitale.

È questa la mission di Eccellenze in Digitale 2021, la nuova edizione del progetto di Unioncamere con il supporto di Google.org per aiutare le imprese a far crescere le competenze dei propri lavoratori.

Il programma è inserito all’interno delle attività della Camera di Commercio del Molise attraverso il Punto Impresa digitale, che ha lo scopo di accompagnare le imprese verso la digitalizzazione e fa parte di “Italia in Digitale”, il programma di investimenti e attività di Google in risposta al Covid, l’insieme delle iniziative di Google a sostegno della ripresa del paese.

Nutrita l’offerta formativa organizzata attraverso webinar gratuiti organizzati per tutto il 2021 dalla Camera di Commercio del Molise

Il primo appuntamento è previsto per il 23 marzo 2021, dalle ore 11:00 alle ore 13:00 e si parlerà di come “Costruire e rafforzare la propria comunicazione online: SEO e Content Strategy con focus su strategie local e temi di valore in risposta al Covid”.

Essere presenti on line oggi è imprescindibile per qualsiasi impresa ma se si decide di essere sul web è fondamentale farlo valutando gli obiettivi e le modalità espositive in modo mirato. Occorre indirizzare la propria comunicazione agli utenti focalizzandosi sulla loro localizzazione, per intercettare sia quelli più vicini che quelli più lontani, grazie a strumenti specifici e alla cura dei contenuti in chiave SEO.

Il seminario è aperto a tutte le imprese molisane e a tutti gli interessati (dipendenti, collaboratori, studenti) previa  iscrizione on line al link https://forms.gle/4X7SGUogs9gdZnbt6. Successivamente sarà comunicato, tramite l’email utilizzata in fase di iscrizione, il collegamento per accedere alla piattaforma.

È già possibile prenotarsi anche per il successivo evento del 13 aprile 2021, dal titolo “I social per il business: scegliere strategie e strumenti in modo in modo utile e imparare ad usare i principali (Facebook e Instagram)”

La crisi causata dal Covid-19 ha evidenziato l’importanza delle competenze digitali come una risorsa indispensabile per restare in contatto con i propri utenti e colleghi e per portare avanti la propria attività e il proprio lavoro.

Dal bollettino relativo all’anno 2020 del Sistema informativo Excelsior di Unioncamere e Anpal, oltre 4 imprese su 10 che hanno investito in trasformazione digitale hanno puntato sulle modifiche dei modelli di business, con l’adozione di strumenti di digital marketing (+16 punti percentuali rispetto al periodo pre-Covid), sulle innovazioni organizzative, con l’ampia diffusione nell’utilizzo dello smartworking (+17 punti percentuali), o, sotto l’aspetto prettamente tecnologico, sull’acquisizione di reti ad alta velocità, sistemi cloud e big data analytics (+10 punti percentuali). Saranno quindi proprio le competenze digitali, richieste al 60,4% dei profili ricercati nel 2020, uno dei principali driver su cui faranno leva le imprese per gestire la fase di recupero che si aprirà nei prossimi mesi.

Per affrontare la complessità delle sfide in atto le imprese puntano su figure più specializzate, per le quali nel 67,7% dei casi viene richiesta esperienza. Tuttavia, relativamente a questi profili, quasi 3 ricerche di personale su 10 appaiono di difficile reperimento per inadeguatezza o ridotto numero di candidati. Il risultato è spesso una carenza tanto più grave in un momento in cui proprio Internet può offrire strategie di visibilità e di vendita determinanti per superare i limiti imposti dall’emergenza sanitaria.

Scopo degli incontri formativi che, partendo dalla prossima settimana, si s쳭eranno per tutto il 2021, è aiutare da un lato le imprese a potenziare le competenze digitali dal proprio interno, dall’altro fornire ai lavoratori strumenti in grado di accrescere o trasformare le proprie abilità mantenendo o migliorando la propria situazione occupazionale. In quest'ottica si affronteranno temi e strumenti divenuti fondamentali in questa fase di crisi legata al Covid-19: dalla presenza online a tutto tondo (sito, social, email), alle dinamiche di promozione, vendita e gestione del cliente e delle transazioni anche in ambito locale e di vicinato; dagli strumenti di autoformazione gratuiti a quelli di verifica delle performance dei propri canali, fino ai mezzi di gestione delle attività in remoto. Particolare attenzione verrà posta, inoltre, a temi specifici legati alle restrizioni introdotte per contrastare il diffondersi della pandemia, come la comunicazione della qualità e la sicurezza di prodotto e di servizio.

La digitalizzazione delle imprese italiane può valere da 3 a 7 punti di PIL e dare una forte accelerazione all’economia italiana. Per questo con Eccellenze in Digitale il sistema camerale intende contribuire a colmare almeno in parte il gap di competenze digitali di lavoratori e imprese allineandole alle esigenze del mercato, fornendo strumenti utili ad affrontare questo momento tanto difficile per il nostro Paese e le sue imprese.

Tutte le informazioni sul progetto sono disponibili sul sito della Camera di Commercio del Molise e sul sito eccellenzeindigitale.it.