Giornata mondiale della poesia: maratona poetica social, partecipa anche la Bibliomediateca di Campobasso

Diverse le ricorrenze del 21 marzo, tra cui la Giornata mondiale della poesia.  Per celebrare questa occasione, dal 15 al 21 marzo, scrittori, autori e testimonial da tutto il mondo si stanno cimentando su Facebook e Instagram in una maratona di letture dedicata alle donne, ideata dalla piattaforma "Hypercritic". Protagoniste le opere di poetesse italiane e tante voci celebri. La maratona poetica vedrà scrittori, autori e testimonial da tutto il mondo alternarsi nella lettura di una poesia all’ora che sarà conclusa da Alessandro Baricco con una lettura di Saffo in greco antico. 

Come riportato da "Iodonna", faranno parte della Hypercritic Poethon 2021 le opere di poetesse italiane come Alda Merini e Patrizia Cavalli, dei Premi Nobel per la Letteratura Wisława Szymborska e Louise Glück, delle poetesse latino americane, tra cui Carmen Yáñez e Gioconda Belli, le americane, da Emily Dickinson, Sylvia Plath, Maya Angelou fino alla giovane Amanda Gorman, di poetesse politiche come Yasar Nezihe, poetesse erotiche come Patrizia Valduga e Saffo e poetesse-influencer come Rupi Kaur. 

Tra i lettori, che daranno voce alle poetesse di 40 Paesi saranno presenti:

Roberto Saviano, che leggerà il Premio Nobel per la Letteratura 2020 Louise Glück,
Nicola Lagioia con una poesia di Amelia Rosselli,
Christian Greco, che leggerà in geroglifico dei versi che celebrano la figura femminile,
Beatrice Venezi (Margaret Atwood), Savina Neirotti (Sylvia Plath),
Giovanni Caccamo (Alda Merini),
Emiliano Poddi (Wisława Szymborska)

E anche la Bibliomediateca comunale di Campobasso lancia su Facebook un'iniziativa poetica. Condividete la vostra poesia preferita sulla Pagina Facebook
Postatela nei commenti (componimento poetico + nome dell' autore) per mettere in circolo cultura e "contagiarci" con la buona lettura.
Nei primi commenti: Boris Vian "Non vorrei crepare" e Wislawa Szymborska.