Termoli. Inaugurati 10 posti di terapia intensiva al San Timoteo

DIRETTA

Unilever, la denuncia di Martone( Cisal): a rischio la cassa integrazione


Dopo gli annunci della Unilever sulla ricoversione dell'azienda voluta dalla nuova società Newco che accorpa Unilever al 50%,  i sindacati sono preoccupati del futuro dei lavoratori. Antonio Martone, delegato della Cisal, ha denunciato che il presidente della Regione Donato Toma non potrebbe garantire per la contrattazione della cassa integrazione tra Stato e azienda. 

Tutto questo significherebbe futuro incerto e possibilità che gli ammortizzatori sociali possano saltare per oltre 500 famiglie dell'indotto di Pozzilli. La produzione attuale dovrebbe infatti terminare nei mesi prossimi mentre la nuova non partità prima del 2024. Si tratta di due anni almeno in cui i lavoratori potrebbero rimanere senza reddito per sfamare le famiglie. E tra le sigle sindacali la rabbia e lo sconcerto sale ogni giorno sempre di più.