“Campobasso in fiore 2021”: iscrizioni aperte fino al 31 maggio

Tutto pronto per dare il via alla seconda edizione del concorso “CAMPOBASSO IN FIORE 2021”.
La manifestazione “Campobasso in fiore” 2021 durerà dal 21/03/2021 al 21/06/2021 e le iscrizioni potranno essere presentate dal 21/03/2021 al 31/05/2021.
Entro la data di iscrizione tutti gli allestimenti dovranno essere completati. Gli stessi dovranno essere mantenuti per un periodo di tempo più lungo possibile e, comunque, almeno fino al 21/06/2021.
Il concorso è gratuito ed è aperto a tutti gli abitanti della città di Campobasso che dispongano di balcone, davanzale, terrazza, scala, particolare architettonico o giardino visibile dalla strada, da allestire con piante e/o fiori, tenendo conto dei criteri stabiliti nel bando.
«La promozione dei valori ambientali e della cultura del verde, come elemento di decoro urbano, è sempre stato un obiettivo prioritario per l’Amministrazione comunale – ha spiegato l’assessore alle Attività Produttive, Paola Felice - che ne riconosce l’importanza in quanto contribuisce al miglioramento estetico e paesaggistico della città, ma anche a rendere la stessa più “ospitale” per i cittadini ed i visitatori. Campobasso in fiore permette a tutti i cittadini che dispongano di balcone, davanzale, terrazza, scala, particolare architettonico o giardino visibile dalla strada, di arredare questi luoghi abitativi quotidiani, con piante e fiori, contribuendo a rendere più bella la nostra città.»
Ciascuno dei partecipanti dovrà inviare, a corredo della domanda di iscrizione al concorso alcune immagini fotografiche a colori, attraverso le quali un’apposita commissione, formata da 3 componenti nominati dal Sindaco, decreterà i vincitori secondo i criteri e le modalità previste dal bando.
Ai vincitori saranno assegnati i seguenti premi:
·al 1° classificato una pergamena e un riconoscimento del valore € 300,00;
·al 2° classificato una pergamena e un riconoscimento del valore € 200,00;
·al 3° classificato una pergamena e un riconoscimento del valore € 100,00;
·dal 4° al 10° classificato verranno assegnati dei premi del valore di € 50,00
·un ulteriore premio di € 50,00 sarà determinato dal voto popolare, ossia dalla foto che raccoglierà il numero maggiore di “Mi piace”, tra quelle dell’album fotografico di tutti i partecipanti, pubblicato sul profilo ufficiale Facebook del Comune di Campobasso.
I premi consisteranno in buoni acquisto da utilizzare presso un circuito di esercizi commerciali della città aderenti all’iniziativa. I buoni acquisto nominali virtuali, saranno accreditati dall’Amministrazione Comunale ai vincitori del II Concorso “Campobasso in Fiore” 2021, direttamente sulla tessera sanitaria, attraverso l’utilizzo della piattaforma Sicare e saranno rimborsati tramite agli esercenti previa rendicontazione;
«Il concorso “Campobasso in fiore” nasce dalla volontà di rendere bella la nostra città attraverso la promozione della cultura del verde, - ha aggiunto l’assessore Felice - valorizzando, con piante e fiori, balconi, davanzali, terrazze, scale, particolari architettonici e giardini visibili dalla strada, al fine di contribuire, come cittadini, al miglioramento della qualità della vita e dell’ambiente urbano, creando un fenomeno di coinvolgimento della comunità, svolgendo un ruolo educativo e di sensibilizzazione nei confronti dell’ambiente.»
Le iscrizioni al concorso potranno essere effettuate tramite apposito modulo scaricabile dal sito del Comune: www.comune.campobasso.it o ritirabile presso il Comune di Campobasso, Piazza Vittorio Emanuele II, 29, ufficio U.R.P.
Il modulo, debitamente compilato, dovrà essere inviato all’indirizzo mail ufficio.protocollo@comune.campobasso.it indicando nell’oggetto la dicitura “Campobasso in fiore” 2021, corredato da n. 2 immagini fotografiche a colori del “prima” e del “dopo” per documentare l’allestimento e la riqualificazione floreale realizzata.
Il materiale fotografico (che non dovrà ritrarre persone) consegnato ai fini della manifestazione, rimarrà di esclusiva proprietà dell’Amministrazione comunale di Campobasso che se ne riserva i diritti di utilizzo ivi compresa la pubblicazione.